Dom 26 Mag 2019
Notizie in evidenza
Home » Codici disciplinari

Codici disciplinari

Previsto dalla legge anticorruzione 190/2012, entra in vigore il 19 giugno 2013, il Decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n. 62 “Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell´articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165“, pubblicato sulla G.U. Serie Generale n.129.

Diciassette articoli per definire «i doveri minimi di diligenza, lealtà, imparzialità e buona condotta» per i pubblici dipendenti.

Il Miur l’ha trasmesso ai Capi Dipartimento, ai Direttori generali degli Uffici centrali e periferici, ai Dirigenti degli Uffici centrali e periferici, al Personale delle qualifiche funzionali degli Uffici centrali e periferici del Miur stesso con nota prot. n. 9582 dell´11 giugno 2013.

Il nuovo D.P.R. abroga il “Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni”, già approvato con decreto del Ministro per la funzione pubblica del 28 novembre 2000.

dpr_16__4_2013_numero_62

estratto_codice_comportamento_e_sanzioni

miur_9582