Ven 05 Giu 2020
Notizie in evidenza
Home » Didattica a distanza - Famiglie » La scuola non si ferma, anzi si conferma un presidio di equità e di coesione sociale
La scuola non si ferma, anzi si conferma un presidio di equità e di coesione sociale

La scuola non si ferma, anzi si conferma un presidio di equità e di coesione sociale

L’Istituto Comprensivo “Melchionda – De Bonis” , grazie anche alla sinergia con il Comune di San Giovanni Rotondo, mette in atto due iniziative per abbattere il digital divide e superare le diseguaglianze sociali.

Al fine di garantire a tutti gli alunni la possibilità di proseguire le attività didattiche in modalità DaD (Didattica a Distanza) sono state organizzate le seguenti azioni:

  1. è stata disposta l’assegnazione, in comodato d’uso gratuito, di notebook/tablet alle famiglie che ne hanno fatto richiesta, per garantire a tutti gli alunni la possibilità di proseguire le attività didattiche; grazie al supporto del Comune di San Giovanni Rotondo e dei volontari della Protezione Civile, i device saranno consegnati nella giornata di sabato 2 maggio al domicilio degli alunni.
  2. Con il patrocinio del Comune di San Giovanni Rotondo, l’Istituto promuove l’iniziativa “Per famiglie unite e connesse”, che mira a supportare le famiglie che non dispongono di una connessione, per fruire della didattica a distanza. Si chiede, a tutti coloro che hanno una rete Wi-fi di condividerla con le famiglie che ne hanno bisogno, per permettere ai loro figli di fruire delle modalità di DaD.

Tutti i genitori, laddove possibile, possono stampare la locandina e appenderla nel proprio androne all’interno dei condomini. Se non fosse possibile stampare la locandina allegata, proponiamo di divulgare l’iniziativa condividendola nei gruppi e nei social.

La dirigente scolastica, dott.ssa Maddalena Di Cerbo, comunica inoltre che a breve l’Istituto provvederà all’acquisto di ulteriori device.